Antonio Amodeo
Specialista in Urologia
Master II° livello in Chirurgia Robotica
Master II° livello Chirurgia Andrologica
Diplôme Universitaire de Chirurgie Laparoscopique (Université de Strasbourg)



home >>Andrologia>>Circoncisione



 


Fimosi - Frenulo Breve "Corto" - Circoncisione
COS’È LA FIMOSI?


Anatomia

Il pene anatomicamente si può dividere in due parti: il corpo vero e proprio del pene e la parte terminale che è il glande. Le due parti sono unite a livello del solco balano prepuziale : e’ un avvallamento tra il glande e l’asta. Il glande è ricoperto da pelle (prepuzio) che lo protegge.Il pene è costituito da un corpo definito “asta” e da una testa chiamata “glande”, il quale è ricoperto da uno strato di mucosa e pelle scorrevole, detto “prepuzio”.

 
Definizione

Per fimosi s’intende la presenza di un anello fibroso a livello del prepuzio, che rende difficoltoso o, addirittura, impossibile retrarre la pelle prepuziale.Nelle forme più marcate il prepuzio è così stretto da non permettere di vedere l’orifizio uretrale esterno e, quando il bambino urina, la pipì dapprima si raccoglie al di sotto del prepuzio formando una specie di palloncino e poi esce all’esterno. Nelle forme meno gravi è possibile retrarre il prepuzio e l’anello fibroso appare come un collare che strozza il pene, conferendogli un aspetto a clessidra.  All’età di 3 anni, circa 10 bambini su 100 sono portatori di fimosi.


Sintomi

La fimosi può essere asintomatica o dare i seguenti problemi:

- infiammazione del glande e del prepuzio (balanopostite) con arrossamento, gonfiore e bruciore a livello del glande e del prepuzio dovuti all’accumulo di urina al di sotto del prepuzio ed alla scarsa igiene.

- parafimosi: il prepuzio, una volta retratto per scoprire il glande, non riesce più ad essere riportato in posizione; l’anello fibroso strozza sempre di più il pene, che diventa sempre più gonfio, rendendo ancora più difficile la risalita del prepuzio. Il bambino è molto sofferente. Si tratta di una complicanza grave: è necessario condurre il bambino il prima possibile al Pronto Soccorso dell’Ospedale più vicino, qui si provvederà a riportare manualmente il prepuzio nella posizione corretta o, in caso d’insuccesso, ad eseguire un intervento di circoncisione in urgenza.

- erezioni dolorose e difficoltà nei rapporti sessuali da adulto.

 

Indagini diagnostiche

Una semplice visita medica consente di apprezzare l’eventuale presenza di questa patologia e di valutare l’eventuale indicazione all’intervento chirurgico correttivo.


 
Modalità di trattamento

 In presenza di fimosi la nostra equipe consiglia come in prima istanza un trattamento conservativo tramite creme a base di cortisone da applicare quotidianamente per circa 2 mesi. Tale trattamento porta alla risoluzione della fimosi nel 90% dei casi. Nei casi in cui il trattamento conservativo non abbia successo è  indicata per la correzione della fimosi  la circoncisione, cioè l'asportazione della porzione eccedente del prepuzio responsabile del restringimento. 


FRENULO BREVE

Il frenulo del pene:

Cos'è

Il frenulo del pene è il sottile lembo di pelle che unisce inferiormente la punta del pene, cioè il “glande”, alla pelle che ricopre la punta del pene, cioè il “prepuzio”.

Questo è molto sensibile perché ricco di vasi sanguigni e di recettori nervosi. Tale struttura viene sollecitata meccanicamente durante il rapporto sessuale e quindi può essere soggetto a traumi da rottura o lacerazione e provocare dolore e sanguinamento.
La caratteristica anatomica del “frenulo breve” può comportare i seguenti problemi:

•Fastidioso senso di trazione durante l’erezione
•Incurvamento verso il basso del pene
•Eccessiva sensibilità del glande
•Lacerazione durante il rapporto sessuale

In tali casi è possibile eseguire un intervento di frenuloplastica che consiste nell'incidere trasversalmente il frenulo prepuziale e nel suturarlo longitudinalmente.

 

 

 

©2015 Design by Chiara Zago I A.Amodeo Ordine dei medici e chirurghi Venezia n. 6313 I email:a.amodeo@hotmail.it Tel.0423/732680